Sposetti ci spiega perché senza partiti e soldi vive solo la Casaleggio





Roma. Ugo Sposetti è un custode novecentesco, anche se lui, ascoltando la definizione del cronista, si schermisce: “Ma no, custodi sono le fondazioni… Diciamo che mi rispettano ancora”. Ex tesoriere dei Ds, battagliero difensore del finanziamento pubblico ai partiti, oggi veglia, per conto dell’asso

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:









Continua

Pubblicato il: 15 Marzo 2019

Potrebbero interessarti anche »

Lascia un commento »