Conte: "Inaccettabile il taglio delle dosi di Astrazeneca, pronti ad azioni legali"





AGI – Dopo Pfizer, anche AstraZeneca ha annunciato ritardi di produzione nel vaccino anti-Covid; e il rallentamento nella fornitura che si profila all’orizzonte manda in fibrillazione l’Europa, preoccupata anche per la diffusione galoppante di nuove varianti del Covid, ritenute più contagiose. La Commissaria Ue alla Salute, Stella Kyriakides, non ha nascosto “profonda insoddisfazione” mentre Bruxelles ha fatto sapere che la prossima settimana parlerà con l’azienda farmaceutica britannica d…

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:









Continua

Pubblicato il: 23 Gennaio 2021

Potrebbero interessarti anche»